per chi suona il paesaggio

F I R E N Z E
2 - 3 - 4 maggio
PER CHI SUONA
IL PAESAGGIO
2014

giornate d’incontro tra
operatori / sound artist / persone interessate al
tema del
PAESAGGIO SONORO

paesaggiosonoro.it >>
ABSTRACT

Sabato 3 maggio ore 9

IL VIVAIO DEL MALCANTONE
via del Malcantone 15/B Firenze

Alessandra Calanchi / Tutto e' bene quel che suona bene": appunti per una didattica della letteratura (americana) sonora
Luca Ambrogiani / Caso studio 1 - H.P. Lovecraft
Massimiliano Greghini / Caso studio 2 - Safran Foer

Lo scopo di questo intervento è di dare un contributo a quest'area di studio dalla prospettiva molto laterale e marginale degli studi letterari. In particolare, il presente lavoro è il risultato di un progetto portato avanti con un gruppo di studenti della laurea magistrale nell'a.a. 2012-2013 presso l'Università di Urbino nell'ambito degli studi di letteratura angloamericana. Urbino. Il nostro gruppo ha esaminato un numero di testi di vari periodi, stili e generi, cercando di individuare suoni, silenzi, voci, rumori, versi di animali, ecc. al fine di ri-mappare il canone letterario americano da una prospettiva acustica. Nel mio intervento presenterò a grandi line il progetto, la metodologia, la bibliografia di riferimento, ed esporrò in sintesi i risultati. Successivamente due miei studenti, Luca Ambrogiani e Massimilano Greghini, tratteranno due casi studio, rispettivamente i due autori americani P.H. Lovecraft e Safran Foer.

BACK